Chiedi il tuo preventivo personalizzato: Compila il modulo

Consulenza online per mastoplastica additiva Abano Terme

Consulenza online

    Nome e cognome*:  
    Email*:  
    Cellulare*:  
    Città:  

    Messaggio

    Accetto informativa privacy:

    Intervento di aumento del seno cos’è

    Mastoplastica additiva Abano TermeL’aumento del seno è uno degli interventi più richiesti in chirurgia perché il decolletè per una donna è molto importante: è il segno della sua femminilità, oltre alla bellezza, dona sicurezza e autostima. Per questa ragione non sorprende che sia uno degli interventi estetici più richiesti al giorno d’oggi dalle donne.
    La mastoplastica additiva, consiste nell’ ingrandimento del seno con l’innesto di una protesi mammaria per conseguire la forma e il volume del seno desiderato.

    Tecnica d’intervento mastoplastica additiva ad Abano Terme

    L’aumento del seno viene eseguito in anestesia locale più sedazione profonda: una pratica anestesiologica meno invasiva dell’anestesia totale , che permette il ritorno a casa poche ore dopo l’intervento . Effettuate le dovute incisioni, collocate in punti diversi a seconda della procedura impiegata, l’impianto viene introdotto nella sede anatomica decisa ( retroghiandolare o dietro il muscolo pettorale ).
    Come detto precedentemente , la tecnica operatoria più adeguata all’inserimento delle protesi varia da caso a caso . Gli impianti protesici possono essere inseriti attraverso un’unica , limitata , incisione nella piega sottomammaria e inseriti direttamente dietro i tessuti del seno o del muscolo pettorale. Ma i più moderni miglioramenti della procedura di ingrandimento del seno consentono un’ulteriore riduzione degli esiti cicatriziali grazie all’incisione praticata non più sotto il seno, ma lungo il bordo inferiore dell’areola oppure sotto la zona ascellare. La preferenza della tecnica operatoria così come del modello di protesi mammarie verrà comunque decisa dal chirurgo plastico a seconda del singolo caso . Realizzata la mastoplastica additiva ( l’intervento chirurgico necessita una durata inferiore ai trenta minuti) viene impiegata una minuziosa metodologia di sutura in maniera che , a convalescenza ultimata, non residuano esiti cicatriziali percepibili. Il seno viene poi avvolto da una fasciatura compressiva da tenere per 7 giorni . Al fine di proteggere le aree rimodellate da probabili colpi , si suggerisce alla paziente di mettere un reggipetto contenitivo per circa 1 mese .

    La spesa della chirurgia di aumento mammario

    Il costo dell’aumento del seno viene stabilito in conseguenza a differenti elementi . Indicativamente la spesa dell’aumento del seno è tra i 5.000 e i 6.500 euro.
    La tecnica dell’ingrandimento del seno con protesi mammarie ha un costo collegato ad una serie di presupposti che stabiliscono la qualità dell’operazione stessa eseguita in sala operatoria a norma di legge con la permanente sorveglianza dell’anestesista. Osservazione costante dei parametri vitali prima, durante e dopo l’intervento chirurgico . Uso di protesi mammarie di pregevole qualità.
    La spesa contempla tutti i prezzi : risultano pertanto contemplati gli onorari del chirurgo estetico e del medico anestesista , i costi della sala operatoria e del ricovero , gli impianti protesici , le medicazioni dopo l’operazione e gli eventuali check up posteriori a vita.

    Richiedi una consulenza

    La scelta della protesi mammaria non deve essere fatta in completa autonomia dalla paziente. I suoi desideri possono essere l’inizio per identificare la tipologia di operazione; tuttavia alla fine sarà fondamentale il consulto . Il chirurgo plastico perciò dovrà rilevare alcune importanti peculiarità del seno: dimensioni, struttura, caratteristiche del tessuto cutaneo, armonia mammaria.

    Compila il modulo

    Mastoplastica additiva Abano Terme