Mastoplastica additiva Brescia

/Mastoplastica additiva Brescia
Mastoplastica additiva Brescia 2018-04-27T12:26:19+00:00

Chiedi il tuo preventivo personalizzato: Compila il modulo

Consulenza online per mastoplastica additiva Brescia

Consulenza online

    Nome e cognome*:  
    Email*:  
    Cellulare*:  
    Città:  

    Messaggio

    Accetto informativa privacy:

    Ingrandimento del seno in cosa consiste

    L’aumento del seno è una delle procedure chirurgiche più gettonati in chirurgia in quanto il seno per l’universo femminile è molto importante : è il segno di riconoscimento della sua femminilità, oltre all’estetica, fornisce sicurezza e autostima. Per questo non stupisce che sia uno degli interventi più gettonati al giorno d’oggi dalle donne. L’ingrandimento del seno, consiste nell’ ingrandimento del seno con l’inserimento di un impianto protesico per acquisire la forma e il volume del seno ambito.

    L’intervento di mastoplastica additiva

    L’aumento del seno si svolge in anestesia locale accompagnata da sedazione profonda: una pratica anestesiologica meno traumatica dell’anestesia totale , che permette il ritorno a casa poche ore dopo l’intervento . Realizzate le opportune incisioni, posizionate in punti diversi a seconda della metodologia utilizzata , l’impianto mammario viene inserito nella sede anatomica scelta ( retroghiandolare o retro muscolare).
    Come già descritto precedentemente, la procedura operatoria più appropriata al collocamento degli impianti protesici varia da caso a caso . Gli impianti possono essere inseriti per mezzo di una sola , limitata , incisione nella piega sottomammaria e inseriti immediatamente dietro i tessuti del seno o del muscolo pettorale. Tuttavia i più recenti miglioramenti della tecnica di ingrandimento del seno permettono un’ulteriore diminuzione delle cicatrici grazie all’incisione eseguita non più sotto il seno, ma lungo il bordo inferiore dell’areola oppure sotto la zona ascellare.

    Mastoplastica additiva Brescia

    La decisione della metodologia operatoria così come del modello di protesi verrà comunque valutata dal chirurgo plastico in base del caso specifico . Conclusa la mastoplastica additiva ( l’intervento esige una durata inferiore ai 30 minuti ) viene realizzata una determinata tecnica di sutura in maniera che , a convalescenza conclusa , non restino segni evidenti .
    Il seno viene poi fasciato da una fasciatura compressiva da tenere per una settimana. Per tutelare le zone rimodellate da potenziali colpi , si consiglia alla paziente di indossare un reggiseno contenitivo per almeno un mese.

    Il prezzo della procedura di aumento del seno

    Il prezzo dell’aumento del seno viene conteggiato in conseguenza a vari presupposti. Orientativamente la spesa della mastoplastica additiva è tra i 5.000 e i 6.500 euro. La tecnica della mastoplastica additiva con impianti protesici ha un costo collegato ad una serie di fattori che stabiliscono la qualità dell’operazione stessa realizzata in sala operatoria a norma di legge con la continua direzione dell’anestesista. Osservazione costante dei parametri vitali prima, durante e dopo l’operazione . Collocazione di impianti mammari di pregevole qualità.
    Il costo comprende tutti i prezzi : sono quindi contemplati le retribuzioni del chirurgo e del medico anestesista , i prezzi della sala operatoria e della degenza, gli impianti mammari, le medicazioni dopo l’operazione e i probabili accertamenti ulteriori a vita.

    Chiedi una consulenza da Brescia

    La scelta della protesi non può essere fatta in completa autonomia dalla paziente. I suoi desideri possono essere l’inizio per decidere la tipologia di operazione; ma alla fine sarà determinante la visita specialistica . Il chirurgo estetico pertanto dovrà individuare alcune essenziali caratteristiche del seno: misure, struttura, qualità della pelle, simmetria mammaria. Compila il modulo

    Mastoplastica additiva Brescia